Home > News > La grande musica e Children in Crisis Italy insieme per l’infanzia
News — 12 gennaio 2014 09:51

La grande musica e Children in Crisis Italy insieme per l’infanzia

1436Il Teatro alla Scala di Milano, uno dei palcoscenici operistici più importanti del mondo, si apre alla solidarietà realizzando, il 10 febbraio, un concerto tutto dedicato all’infanzia in difficoltà in tutto il mondo. Sarà, infatti, il Maestro Daniel Harding a dirigere un concerto straordinario in occasione dei 15 anni di attività della ONG Children in Chrisis Italy, organizzazione umanitaria che si occupa di migliorare le condizioni di vita dei bambini vittime di conflitti, povertà o altre situazioni di grave disagio. L’Orchestra Filarmonica della Scala, sotto la direzione del Maestro inglese, sarà accompagnata anche dal giovane pianista Jan Lisiecki e si esibirà nel Concerto in la min. op. 54 per Pianoforte e Orchestra di Robert Schumann e nella Sinfonia n. 9 in mi min. op.95 “Dal Nuovo Mondo” di Antonìn Dvořák.

Si tratta di un appuntamento musicale davvero unico e al tempo stesso un’opportunità per sostenere le attività e i progetti di una Onlus impegnata nella tutela dei più piccoli e nella creazione di opportunità d’istruzione in contesti difficili, sia in Italia che nei Paesi in via di sviluppo.

In tutto questo Charta del Gruppo Best Union conferma il suo impegno come partner dell’importante istituzione culturale milanese per tutto quanto concerne la vendita on line e, in questo caso particolare, invita, in più, tutti voi ad uno sforzo di solidarietà, tutto votato a favore dei bambini disagiati, al fine di garantire loro un futuro migliore.

Tickets
www.vivaticket.it

Visita il sito

www.childrenincrisis.it